Una giornata perfetta a Lisboa

Ci sono cose che mi piace fare ogni volta che vado a Lisboa. Sono un po’ il mio rituale portoghese della felicità. Per me Lisboa è casa, e lo è anche grazie a questi piccoli momenti che mi ritaglio nei miei posti preferiti. La mia giornata perfetta a Lisboa inizia con una colazione da Pingo…

Comunismo latino a Bucarest

Quando a mostrarti una città ci pensa la gente del posto, ti dimentichi delle mappe e ti lasci guidare dai ricordi di chi ti accompagna. E così a Bucarest ho girato per tre giorni senza avere idea di quali fossero le mie coordinate, e scarrozzata quasi sempre nella vettura di famiglia della mia amica Ani,…

Valencia è bipolare

Valencia è bipolare (e questo già basta a farmela piacere). Ha due facce completamente diverse: il centro storico è tradizionalmente medievale, classico, pittoresco; la Città delle Arti e delle Scienze – il nuovo quartiere concepito da Calatrava agli inizi degli anni 2000 – è totalmente avveniristico, rivoluzionario, mastodontico, supertecnologico. Praticamente sembra Miami. Le due anime…

Neve e solleone a Kiev

Fino a qualche anno fa non sapevo assolutamente niente dell’Ucraina. Anzi, la snobbavo anche un po’, dall’alto della mia istruzione moscovita e dei pregiudizi che mi avevano messo in testa anni di letteratura slava russocentrica. E poi invece, nel giro di pochi mesi, è cambiato tutto. Ho avuto la fortuna di visitare Kiev prima, durante…

“Gabinetti” parlamentari. Disavventura ungherese

Tra le cose che si possono fare nella meravigliosa Budapest, c’è anche la visita guidata del Parlamento ungherese, interessantissimo edificio in stile neogotico che è un po’ il simbolo della città. Tra le cose che si possono fare dopo la fine della visita guidata, c’è invece usare i bagni a disposizione dei visitatori. Cosa che…

Pedalare lungo il Mar Baltico

Quando la risposta alla domanda “Dove vai quest’anno in vacanza?” è “Sulla costa polacca del Mar Baltico”, di solito gli amici benpensanti ti guardano con un misto di diffidenza e compassione. Ma, a dire il vero, è stata una piacevole sorpresa. Faccio base a Danzica, dove fatico un po’ a trovare un posto per dormire…

I cieli di Lisboa

Con Lisboa è stato amore a prima vista. Da subito me la sono immaginata come una donna generosa, autentica, che sa lottare e soffrire, ma che anche nel dolore non dimentica di godersi le piccole gioie quotidiane che ci regala la vita. Insomma, Lisboa è un po’ la donna che vorrei essere. I ricordi e…

Astana: ritorno al futuro 2017

Ammetto che il Kazakhstan possa essere una destinazione non proprio alla portata di tutti, anche e soprattutto considerando che il costo medio di un volo andata e ritorno dall’Italia (con scalo obbligatorio, solitamente a Istanbul o Kiev) si aggira intorno ai 400 €. Se, tuttavia, le vostre finanze ve lo permettono, potrebbe valere la pena…

In bici da Vienna a Budapest

L’idea di provare la ciclabile del Danubio mi ronzava in testa già da qualche anno, e finalmente lo scorso ottobre ho trovato il tempo, la voglia e la motivazione per lanciarmi. Peccato mancasse la forma fisica… Vivendo in collina, nel mio immaginario la bici è sempre stata sinonimo di gran fatica. Tuttavia il mio masochismo…